Scheda brano Homepage
Intro Compositori Brani Bobine Strumenti Anagrafica Immagini Audio Video

 

Claudio Abbado
direttore d'orchestra
Milano, 26/06/1933

Introdotto alla musica dal padre, il violinista e insegnante Michelangelo Abbado – che gli insegna i rudimenti del pianoforte – frequenta successivamente il conservatorio di Milano fino al 1955. A Milano assiste alle prove d’orchestra di Toscanini e Furtwängler. Dopo il conservatorio, frequenta l’Accademia Musicale di Vienna dove studia direzione d’orchestra con Hans Swarowsky. La visibilità internazionale arriva con la vittoria del Premio Mitropoulos (1963) e la collaborazione con la New York Philarmonic Orchestra. Dal 1968 al 1986 è direttore musicale della Scala e contemporaneamente negli anni Settanta direttore principale dei Wiener Philarmoniker, della Chicago Symphony Orchestra e della London Symphony Orchestra. Dal 1986 al 1991 è direttore dell’Opera di Vienna e nel 1989 è stato prescelto dai Berliner Philarmoniker per prendere il posto di Karajan come direttore stabile. Ha fondato l’Orchestra giovanile europea (1978) e l’Orchestra giovanile Gustav Mahler (1986).
Si è affermato principalmente come uno dei più importanti interpreti del repertorio sinfonico romantico e tardoromantico. È inoltre stato l’artefice di memorabili prime esecuzioni di partiture contemporanee, da ricordare l’esecuzione di Al gran sole carico d’amore di Luigi Nono.

(Giovanni Caprioli)


Immagini collegate
Clicca per ingrandireClicca per ingrandire

 

Brani Strumenti Anagrafica Immagini Audio Video
0 brani 0 strumenti 0 persone 2 immagini 0 audio 0 video

Torna a inizio pagina