Scheda brano Homepage
Intro Compositori Brani Bobine Strumenti Anagrafica Immagini Audio Video

 

Gunther Schuller
compositore, cornista, direttore, scrittore ed editore
New York (U.S.A.), 22/11/1925

Nasce in una famiglia di musicisti: suo padre era violino di fila nella New York Philarmonic Orchestra. Nel 1937 si iscrive alla St Thomas Church Choir School di New York dove la sua formazione musicale è curata da Tertius Noble. Musicista precoce, a sedici anni suona con Toscanini. Il suo primo libro, Horn Technique (1962, 1992), è rimasto un manuale di riferimento. Dal 1943 ha ricoperto la carica di primo corno nella Cincinnati Symphony Orchestra. Nel 1945 il suo esordio come compositore e solista diretto Eugene Goossens (Horn Concerto).
Dal 1945 al 1959 suona stabilmente nell’orchestra del Teatro Metropolitan. Durante questo periodo si accosta al jazz dopo aver assistito ad un concerto di Duke Ellington. Partecipa all’incisione del celeberrimo Birth of the Cool di Miles Davis e Gil Evans. In seguito collabora come compositore ed arrangiatore per il Modern Jazz Quartet. Queste nuove esperienze musicali «a metà strada tra il jazz e la musica classica» lo hanno indotto a coniare il termine third stream music [terza via].
Nel 1959 si ritira dall’attività concertistica per dedicarsi alla composizione anche se prosegue l’attività di direzione in America, Europa e Australia. Parallelamente svolge anche un’intesa attività didattica alla Manhattan School of Music (1950-1963), alla Yale University (1964-1967), al Berkshire Music Center (1963-1984), al New England Conservatory (1967-1977). Nel 1975 intraprende anche la carriera di discografico fondando la ‘Margun Music’.

(Giovanni Caprioli)


Immagini collegate
Clicca per ingrandireClicca per ingrandire

 

Brani Strumenti Anagrafica Immagini Audio Video
2 brani 0 strumenti 1 persona 2 immagini 0 audio 0 video

Torna a inizio pagina