Scheda brano Homepage
Intro Compositori Brani Bobine Strumenti Anagrafica Immagini Audio Video

 

Anton Webern
compositore e direttore d'orchestra
Vienna (Austria), 03/12/1883 - Mittersill, Salisburgo (Austria), 15/09/1945

Da bambino frequenta le scuole di Vienna (1889-1890), Graz (1890-1894) e Klangenfurt (1894-1902) dove inizia a studiare pianoforte e violoncello con Edwin Komauer. Nel 1902 si iscrive all’università di Vienna e studia musicologia con Guido Adler, armonia con Hermann Graedener e contrappunto con Karl Navrátil. Durante questi anni continua lo studio privato del pianoforte, del violoncello e della composizione scrivendo numerosi pezzi brevi, movimenti per quartetto d’archi e piccoli pezzi orchestrali tra cui Im Sommerwind. Allievo successivamente di Schönberg, conosce Alban Berg. Nel 1918 fonda la Società per le Esecuzioni Musicali Private, e dirige l’Orchestra Sinfonica dei Lavoratori di Vienna. La società musicale ha vita breve e nel 1922 viene sciolta. Tra il 1927 e il 1928 diviene direttore dell’Arbeiter-Symphonie-Konzerts e del Chor Freie Typographia. Nelle sue numerose  tournée fra il 1920 e il 1936, esegue quasi esclusivamente musica del repertorio classico austro-tedesco (Haydn, Beethoven, Schubert, Brahms, Mahler) ma anche composizioni sue e di Schönberg.
Nel 1932 tiene in forma privata e per un pubblico di amici e allievi una serie di lezioni che vengono poi trascritte e pubblicate postume dal titolo Der Weg zur neuen Musik (1960).
In seguito all’annessione dell’Austria alla Germania hitleriana il nome di Webern compare nella lista delle ‘arti degenerate’ e dunque la sua attività di direttore e compositore viene interrotta. Nel 1945 a guerra finita viene ucciso per errore da un soldato di ronda mentre fumava un sigaro sulla veranda del genero.
Presso l’Archivio dello  STUDIO DI FONOLOGIA MUSICALE DI MILANO DELLA RAI sono presenti alcune sue  composizioni dirette da Bruno Maderna alla Biennale di Musica Contemporanea di Venezia.

 (Giovanni Caprioli)

 

Brani Strumenti Anagrafica Immagini Audio Video
4 brani 0 strumenti 5 persone 0 immagini 0 audio 0 video

Torna a inizio pagina