Scheda brano Homepage
Intro Compositori Brani Bobine Strumenti Anagrafica Immagini Audio Video

 

Bruno Bartoletti
direttore d'orchestra
Sesto Fiorentino, Firenze, 10/06/1926

Studia flauto e pianoforte al conservatorio di Firenze (con Bruscalupi e Nardi). Dopo un breve periodo come flautista nell’Orchestra del Maggio Musicale, lavora come assistente direttore con Rodzinski, Mitropoulos, Gui e Serafin. Il suo debutto come direttore avviene al Teatro Comunale (1953) con una messa in scena di Rigoletto di Gui. Diventa direttore stabile del Comunale (1957-1964). Si distingue per la versatilità e la profondità delle esecuzioni del repertorio operistico italiano e contemporaneo: Antiche iscrizioni di Rocca (1955), Il figliuol prodigo e Venere prigioniera di Malipiero (1957), Don Rodrigo di Ginastera (1964). Il debutto americano avviene alla Chicago Lyric Opera nel 1956, dove diviene direttore stabile nel 1964. Nel 1992 è il direttore principale dell’Orchestra della Toscana. Inoltre insegna direzione all’Accademia Musicale Chigiana di Siena.
Da ricordare le sue incisioni di Manon Lescaut e Suor Angelica di Puccini, e Un ballo in maschera di Verdi.

(Giovanni Caprioli)

 

Brani Strumenti Anagrafica Immagini Audio Video
1 brano 0 strumenti 3 persone 0 immagini 0 audio 0 video

Torna a inizio pagina