Scheda brano Homepage
Intro Compositori Brani Bobine Strumenti Anagrafica Immagini Audio Video

 

Roman Haubenstock-Ramati
compositore
Cracovia (Polonia), 27/02/1919 - Vienna (Austria), 03/03/1994

Studia al conservatorio di Cracovia con Malawski (1934-1938) e al conservatorio di Leopoli (Ucraina) con Koffler (1939-1941). Nelle università di queste città studia anche filosofia e musicologia. Dal 1947 al 1950 è direttore del Dipartimento di Musica della Radio di Cracovia e segretario della sezione polacca dell’International Society for Contemporary Music (ISCM). E’ anche redattore della rivista musicale polacca Ruch muzyczny. Nel 1950 si trasferisce a Tel-Aviv dove finanzia lo sviluppo della biblioteca musicale centrale e lavora come insegnante all’Accademia musicale della città. Nel 1957 ritorna in Europa. A Parigi si accosta alla musique concrète; a Vienna lavora per la casa editrice Universal (1957-1968). Nel 1959 organizza a Donaueschingen la prima mostra di ‘partiture grafiche’. Insegna periodicamente all’Accademia di Tel-Aviv e a Darmstadt (1964-1965) e dirige la Gaudeamus Foundation Week a Bilthoven (Paesi Bassi) nel 1967. Nel 1973 è nominato professore di composizione alla Musikhochschule di Vienna, carica che mantiene fino al 1989.

(Giovanni Caprioli)


Immagini collegate
Clicca per ingrandire

 

Brani Strumenti Anagrafica Immagini Audio Video
2 brani 0 strumenti 0 persone 1 immagine 0 audio 0 video

Torna a inizio pagina