Scheda brano Homepage
Intro Compositori Brani Bobine Strumenti Anagrafica Immagini Audio Video

 

André Jolivet
compositore
Parigi (Francia), 08/08/1905 - Parigi (Francia), 20/12/1974

Bambino dal talento musicale precoce, a 14 anni prende lezioni di violoncello con Louis Feuillard, a 13 compone musica su poemi scritti da lui stesso e a 15 i primi balletti. La musica di Debussy, Dukas e Ravel, ascoltata ai concerti Pasdeloup nel 1919, ha su di lui una forte e duratura influenza. Nel 1920 diviene corista nella cattedrale di Notre Dame di Clignancourt e sotto la guida dell’abate Théodas inizia lo studio dell’armonia e dell’organo. Nel 1928 conduce rigorosi studi di contrappunto (anche polifonia del XV e XVI secolo) con Paul Le Flem. Importante è per lui l’esperienza d’ascolto del Pierrot Lunaire di Schönberg nel 1927 e di Amériques di Varèse nel 1929.
Nel 1935 Jolivet, Messiaen e Daniel-Lesur fondano ‘La spirale’, una società di musica da camera dedicata all’avanguardia. Nel 1936, con Yves Baudrier, forma il gruppo conosciuto come ‘La jeune France’, la cui attività cessa con la seconda guerra mondiale. Tra il 1945 e il 1959 è direttore musicale della Comédie Française.
Nel 1959 fonda il Centre Français d’Humanisme Musical e, dal 1961, insegna composizione al conservatorio di Parigi.

(Giovanni Caprioli)


Immagini collegate
Clicca per ingrandireClicca per ingrandireClicca per ingrandire

 

Brani Strumenti Anagrafica Immagini Audio Video
1 brano 0 strumenti 0 persone 3 immagini 0 audio 0 video

Torna a inizio pagina