Scheda brano Homepage
Intro Compositori Brani Bobine Strumenti Anagrafica Immagini Audio Video

 

Hyperion - Colonna per opera - solo base elettronicaHyperion - Colonna per opera - solo base elettronica
Datazione
Data di composizione: 1968

Compositore
Bruno Maderna

Editore
Suvini Zerboni

Note storiche
Colonna di base elettronica. Nella scatola c'è un foglio con indicazioni scritte a mano, probabilmente per l'esecuzione del 18-19/7/1968 a Bologna. lirica in forma di spettacolo di Bruno Maderna e Virginio Puecher con testo di Friedrich Hölderlin e fonemi di Hans G. Helms.

Rimandi
Vedi: Il mito di Hyperion, 7 pagine a cura di Massimo Mila, conservate a Pomezia catalogate Nuova Scatola 3385, Nuovo Faldone 20. Vedi Giordano Ferrari, “Hyperion, les chemins du Poète,” in Mathon ‒ Feneyrou – Ferrari (a cura di), "à Bruno Maderna" op. cit. vol. 1 pp. 89-122; Gianmario Borio ‒ Veniero Rizzardi, “L’unité musicale di Hiperion,” in Ibid. pp. 123-163. Vedi anche Baroni/Dalmonte, (a cura di) - Bruno Maderna - documenti, Suvini Zerboni, Milano 1985, pag. 266 e segg.


Immagini collegate
Clicca per ingrandire

 

Bobine Strumenti Anagrafica Immagini Audio Video
1 bobina 0 strumenti 2 persone 1 immagine 0 audio 0 video

Torna a inizio pagina